fbpx

I tuoi nei sono a rischio?

Ce ne sono di tanti tipi, possono essere piatti o rilevati sul piano cutaneo. Possono essere presenti alla nascita o comparire dopo.
Nella maggior parte dei casi hanno un colore che varia dal marrone chiaro al marrone scuro, ma possono essere anche molto scuri.

Un metodo molto professionale e anche facile da ricordare per valutare un neo è la “regola dell’ABCDE”: A-asimmetria, B-bordi, C-colore, D-dimensione, E-evoluzione.

Ecco le domande da porsi per un primo, generico, autocontrollo dei nevi.

4

I tuoi nei sono a rischio?

1 / 5

A-asimmetria: hai un nevo che ha una forma irregolare?

2 / 5

B-bordi: hai un nevo con dei bordi irregolari?

3 / 5

C-colore: hai un nevo che ha un colore disomogeneo o che ha cambiato colore?

4 / 5

D-dimensione: hai un nevo più grande di 6 mm?

5 / 5

E-evoluzione: hai un nevo che è comparso di recente o è cresciuto rapidamente?