fbpx

OSSIGENO-OZONOTERAPIA

Che cos’è l’ossigeno-ozonoterapia?

L’ossigeno-ozonoterapia è un trattamento con azione antinfiammatoria e antidolorifica, il trattamento medico prevede l’iniezione di una miscela di ossigeno e ozono nel sangue o nei tessuti e può essere praticata attraverso diverse vie di somministrazione quali infiltrazioni locali sottocutanee, iniezioni intramuscolari e intrarticolari e auto-emoinfusioni.

Cosa cura l’ossigeno-ozonoterapia?

L’ossigeno-ozonoterapia trova applicazione in numerose patologie a carico dell’apparato osteo-articolare e muscolo-scheletrico con sintomatologia dolorosa, risulta particolarmente indicato nei pazienti con lombosciatalgia, lombocruralgia e cervicobrachialgia dovute a patologie quali l’ernia del disco o protrusione discale. L’ernia del disco e l’artrosi sono i casi di applicazione più comune sia per la diffusione di queste patologie che per la semplicità del trattamento ma soprattutto perché in questi due casi l’efficacia è immediatamente visibile.
Il suo impiego è efficace sia nelle affezioni infiammatorie acute, sia in quelle cronico-degenerative.
L’ossigeno-ozono oltre ad abbassare costantemente la sintomatologia dolorosa, favorisce il rilassamento della fasce muscolari coinvolte con conseguente recupero della flessibilità e funzionalità complessiva.

Come funziona l’ossigeno-ozonoterapia?

Il trattamento si esegue in ambulatorio e consiste nella somministrazione mediante iniezioni di una miscela di ossigeno-ozono medicale nella zona da cui genera il processo patologico. A seconda della patologia da trattare si hanno differenti vie di somministrazione:

  • iniezione nei fasci muscolari (conflitto disco-radicolare, sindrome miofasciale)
  • iniezioni percutanee simmetriche paravertebrali in corrispondenza dello spazio discale interessato da ernia o discopatia o a livello delle radici coinvolte
  • iniezione perinervosa (tunnel carpale, tunnel tarsale)
  • iniezione intra-periarticolare (gonartrosi, coxartrosi, spalla dolorosa)
  • iniezione peritendinea
  • iniezione intradermica e/o sottocutanea nei punti dolorosi
  • ozonizzazione del sangue (piccola e grande autoemo) con dispositivi medici ozono resistenti e ad alta tecnologia
  • insufflazione rettale

L’iniezione della miscela di ossigeno-ozono avviene, previa accurata disinfezione, in modo sicuro ed accurato, utilizzando apposite siringhe e filtri antibatterici, garantendo un’adeguata asepsi. Durante l’iniezione il paziente avverte soltanto, per qualche minuto, una sensazione di gonfiore o pesantezza nella zona infiltrata.

Solitamente è necessario sottoporsi ad un ciclo di 10 o 12 sedute della durata di pochi minuti con cadenza bisettimanale, al quale spesso è consigliato associare, soprattutto nei casi di patologia della colonna, trattamenti osteopatici o di rieducazione posturale.

L’ossigeno-ozonoterapia ha controindicazioni?

La somministrazione di ossigeno-ozono viene in genere ben tollerata dal paziente. Il trattamento è sicuro, adatto a tutti, non ha effetti collaterali e non interferisce con l’assunzione di farmaci.

Prestazione
Prima visita di Ossigeno – Ozonoterapia prenota
GAET – Grande autoemoinfuzione con Ossigeno-Ozono
Ossigeno – Ozonoterapia per prevenzione Covid-19 prenota
Ozonoterapia – Infiltrazioni locali, vertebrali e paravertebrali prenota
Ozonoterapia – Infiltrazioni gambe contro la cellulite prenota
Ozonoterapia – Infiltrazioni viso prenota
Ozonoterapia – Insufflazione rettale prenota
Ozonoterapia – Piccola autoemoinfuzione prenota
Ozonoterapia – Trattamento del piede diabetico prenota
Ozonoterapia – Trattamento ulcere prenota
Domande frequenti

Potrei sapere se l'ossigeno ozono-terapia può essere di aiuto alla prostatite?

L’ozono può avere diversi effetti come antibatterici antivirali e immunomodulanti, può essere utilizzato come terapia complementare ad altre terapie per la prostatite andando a stimolare il sistema immunitario senza controindicazioni.

Le infiltrazioni di ossigeno-ozono possono essere indicate per l'epicondilite?

Il protocollo di cura consiste in un ciclo di 8-10 sedute a seconda dei casi, che vengono fatte a cadenza mono o bisettimanale. Inoltre la terapia è priva di qualsiasi effetto collaterale.

Quali sono le proprietà dell'ozono?

L’ozono è un potente gas antinfiammatorio e analgesico.

Buongiorno, ho una tenosinovite con cisti artrogene su entrambi i dorsi delle mani. Ho curato già con un ciclo di laserterapia, presso un chirurgo della mano ma non ho risolto il problema. Appena sottoposte a sforzo (scrittura continua al computer) tornano dolore e indolenzimento alle mani. Volevo provare l'ossigeno-ozonoterapia che ho letto può funzionare in casi come il mio. E' così? E' un trattamento indicato? Come funziona, quanto dura?

L’ozono e’ un potente antinfiammatorio ed è indicato per il suo problema. La terapia non ha nessun effetto collaterale e si esegue un ciclo di infiltrazioni di almeno 5-6 sedute a seconda del problema e soprattutto della cronicità della malattia.

Desidero ricevere informazioni su Ozonoterapia come cura per i dischi lombari schiacciati.

Per poter dare una risposta avrei bisogno di sapere qual’è la causa del suo problema, cioè se ha delle protrusioni/ernie del disco o delle fratture vertebrali, magari poter visionare una RMN. L’ozono è un potente gas antiinfiammatorio e analgesico che la potrebbe aiutare per il suo problema. Inoltre la terapia è priva di effetti collaterali.

Buongiorno, vorrei sapere se nel caso di insufficienza venosa agli arti inferiori è di aiuto l'ossigeno-ozono terapia. Grazie

L’ossigeno-ozono terapia è indicata nel caso di insufficienza venosa degli arti inferiori. L’ozono ha una profonda azione sul microcircolo.

Ho una infiammazione al capo lungo del bicipite da circa un anno già trattata con tecarterapia, migliorata ma non guarita definitivamente. Inoltre da un paio di mesi soffro anche di una epicondilite al braccio destro. Mi chiedevo visto che ho letto buoni riscontri, se le infiltrazioni di ossigeno-ozono possono essere indicati per problemi come questi ed relativi costi.

L’ozono può essere utile per il suo problema, viste le proprietà antiinfiammatorie e analgesiche del gas. Il protocollo di cura consiste in un ciclo di 8-10 sedute a seconda dei casi, che vengono fatte a cadenza mono o bisettimanale. Inoltre la terapia è priva di qualsiasi effetto collaterale. Il costo è di 60 euro a seduta.

Buongiorno, ho 52 anni, da tempo soffro di dolore alla gamba sx e fianco sx, da TAC lombosacrale del 2/4/2013 risulta a" L4-L5 una piccola protrusione discale paramediana sx determinante deformazione della parete anteriore del sacco durale ed iniziale contatto con tasca radicolare sx di L5, a L5 S1 si osserva una minima protrusione contenuta ampio raggio del disco che tuttavia non determina segni di conflitto discoradicolare". Ho eseguito vari trattamenti: tens, rieducazione motoria, magnetoterapiatecarterapia, corso di ginnastica dolce, ma il dolore si manifesta con intensità, limitando la mia mobilità, vorrei sapere se è possibile una valutazione del problema complessivo (ho avuto una tendinite alla spalla sx e ho una scoliosi accentuata) e la possibilità di eseguire eventuali trattamenti con ozonoterapia. Vorrei sapere inoltre se ci sono convenzioni con ASL per visite e/o trattamenti.

L’ossigeno-ozono terapia trova indicazione in tutte le patologie infiammatorie ed è una delle terapie più studiate per la lombalgia e lombosciatalgia causate dalle ernie o protrusioni discali. Inoltre la terapia non ha nessun effetto collaterale, essendo l’ozono un gas naturale. Il nostro centro però non è convenzionato con il Sistema sanitario regionale e la prima visita comprensiva di trattamento ha un costo di 90 euro.

Buongiorno, ho 58 anni, faccio la tassista, ho un'ernia discale e 2 protusioni, volevo sapere come avvengono le infiltrazioni di ozono, la percentuale di successo, se è dolorosa l'iniezione e quanto costa.

L’ossigeno-ozono terapia è tra le terapie naturali più studiata ed efficace per la cura dell’ernia del disco. Purtroppo non posso parlarle di percentuali, ma un importante studio pubblicato su una autorevole rivista medica ha dimostrando una riduzione della sintomatologia dolorosa in più del 70% di pazienti trattati. Si eseguono infiltrazioni di tipo paravertebrale intramuscolo, con un leggero fastidio nella parte interessata. Esistono dei protocolli di cura che prevedono 12 infiltrazioni con cadenza bisettimanale ad un costo di 60 euro per singola seduta. Per poter essere più precisi abbiamo comunque bisogno di una prima visita medica.

L'ossigeno-ozono terapia ha controindicazioni? è solo antidolorifico o curativo della patologia?

La terapia ha un effetto sintomatico e curativo. Non ha nessuna controindicazione tranne che nei pazienti che soffrono di favismo, ipertiroidismo o per donne in gravidanza.

L'équipe
blank

SABATINI STEFANO

Position: Specialista in
Fisiatria e Medicina dello Sport - Ozonoterapia
Categories: Certificato medico sportivo non agonistico, Elettrolisi percutanea terapeutica – EPTE, Fisiatria, IV Therapy, Ossigeno-Ozonoterapia, Plasma ricco di piastrine – PRP, Riabilitazione e ginnastica respiratoria, Screening e Check-up, Servizio Ecografico, Terapia del dolore
Location: Fisiatra e Specialista in Medicina dello Sport - Ozonoterapeuta

Dopo aver conseguito nel 2004 la laurea in medicina e chirurgia con lode presso l’Università degli Studi di Perugia, nel 2006 consegue il diploma di ecografia muscolo scheletrica presso la Scuola Europea di Ecografia Muscolo Scheletrica di Bologna e nel 2008 si specializza sempre con lode in Medicina dello Sport (titolo con equipollenza in Fisiatria ai sensi del DM 19.06.2006 e precedenti) presso l’Università degli Studi di Perugia. È stato medico sociale della Ternana calcio, ha ricoperto il ruolo di direttore sanitario per alcune importanti strutture sanitarie, attualmente collabora con il Centro Italiano Postura in qualità di Fisiatra, dove si occupa anche di esami e valutazioni posturali su pedana baropodometrica, terapia del dolore e ossigeno-ozono terapia.

SABATINI STEFANO

Specialista in
Fisiatria e Medicina dello Sport - Ozonoterapia

Dopo aver conseguito nel 2004 la laurea in medicina e...

blank

TASSI ANNA PAOLA

Position: Direttore Sanitario - Specialista in Medicina Fisica e Riabilitativa - Ozonoterapauta
Categories: Fisiatria, IV Therapy, Ossigeno-Ozonoterapia, Plasma ricco di piastrine – PRP, Terapia del dolore
Location: Direttore Sanitario - Specialista in Medicina Fisica e Riabilitativa - Ozonoterapauta

Dopo la laurea in Medicina e Chirurgia si specializza nel 2015 in Medicina Fisica e Riabilitativa con lode presso l’Università degli studi di Milano. Socio dell’Associazione Interregionale Nord Est Osteoporosi – ANEOP, Socio Aggregato della Federazione Medico Sportiva Italiana – FMSI e della Società Italiana di Ultrasonologia medica – SIUMB.
Negli anni ha acquisito competenze specifiche in ambito riabilitativo di pazienti amputati, nelle cure palliative e nella riabilitazione del pavimento pelvico nelle problematiche urologiche maschili, uroginecologiche e nella riabilitazione in caso di stipsi e all’incontinenza fecale.
Possiede una lunga esperienza in trattamenti mesoterapici antalgici, infiltrazioni intra articolari nelle affezioni dolorose e degenerative dell’apparato locomotore e di sostegno e nell’ossigeno-ozono terapia.
Dal 2015 è Dirigente medico presso gli Istituti Milanesi Martinitt e Stelline e Pio Albergo Trivulzio (ASP IMMeS e PAT) di Milano.
È consulente medico fisiatra del nostro centro dove si occupa di problematiche osteo-articolari e muscolo tendinee, in particolare esegue visite specialistiche fisiatriche, mesoterapia antalgica, infiltrazioni intrarticolari con acido ialuronico, ossigeno-ozono terapia.

TASSI ANNA PAOLA

Direttore Sanitario - Specialista in Medicina Fisica e Riabilitativa - Ozonoterapauta

Dopo la laurea in Medicina e Chirurgia si specializza nel...

Medicina Naturale